Alex Migiorini su D’Amico: “Non credo che sia stato disonesto con me”

2 Aprile 2018 Off Di Sara Fonte
Alex Migiorini su D’Amico: “Non credo che sia stato disonesto con me”

Alex Migiorini difende Alessandro, l’ex tronista spera ancora in un ritorno di fiamma

Si torna a parlare della rottura della storia d’amore tra Alex Migliorini Alessandro D’Amico, coppia nata al Trono Gay di Uomini e Donne, talk show condotto da Maria De Filippi su Canale 5.

I due si sono lasciati perché l’ex corteggiatore non era più innamorato di Alex, a rivelarlo era stato proprio l’ex tronista. Dopo le sue dichiarazioni moltissimi follower si sono accaniti pesantemente contro l’ex corteggiatore. Alex Migliorini sta male a causa di Alessandro, ma non è felice di vedere critiche e insulti nei suoi confronti.

L’ex tronista in un’intervista rilasciata al settimanale Vero ha infatti dichiarato: “Ho difeso subito Alessandro: non mi andava che continuassero ad attaccarlo, ad accusarlo di essere stato finto nei miei confronti. Non credo che sia disonesto con me. Tutto quello che mi ha trasmesso di bello nel corso di questi mesi è stato vero. Oggi provo una profonda delusione, passo dai momenti in cui piango ad altri in cui sto meglio.”

Alex Migliorini ha poi aggiunto: “Vedere Alessandro attaccato sul web non mi faceva stare bene. Lui avrebbe potuto anche prendermi in giro, continuando a dirmi che mi amava e fare finta di nulla. Ma non lo ha fatto, ha scelto di essere sincero nei miei confronti. anche se per me è dura da affrontare.”

L’ex tronista spera ancora che i due tornino insieme, ha infatti concluso dicendo: “Nella vita non bisognerebbe mai escludere nulla: mai dire mai. Anzi, io ci spero.”

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui