Lun. Set 26th, 2022
Mauro Coruzzi contro Salvo Veneziano

Mauro Coruzzi a TvTalk ha commentato la squalifica dal Grande Fratello Vip di Salvo Veneziano, ricorda un episodio avvenuto tra loro vent’anni fa

Si continua a parlare di Salvo Veneziano, ex gieffino della quarta edizione del Grande Fratello Vip, reality condotto da Alfonso Signorini su Canale 5.

L’ex gieffino la scorsa settimana è stato squalificato dal reality a causa di alcune frasi, ritenute sessite, violente ed inopportune nei confronti di Elisa De Panicis. Tantissime sono state le critiche e gli insulti contro Veneziano, anche Mauro Coruzzi, noto anche con il nome d’arte Platinette, ha commentato la vicenda.

Nella nuova puntata di Tv Talk, andata in onda ieri 18 gennaio, Platinette si è scagliata contro Salvo Veneziano raccontando un episodio avvenuto dopo la partecipazione di Salvo alla prima edizione del Grande Fratello.

Questo è ciò che ha detto il noto conduttore: “Posso testimoniare perché c’ero. Salvo vent’anni fa, appena uscito dal Grande Fratello e traghettato nella Buona Domenica di Costanzo come si usava allora, ebbe un confronto con me particolarmente forte al punto che mi disse – chiedo scusa per la fascia protetta – ‘meglio tossico che fr…o’. Io reagii in maniera sconsiderata, mi partì l’embolo”.

Mauro Coruzzi ha continuato dicendo: “Questo signore ha una chiara intenzione a partecipare con il suo stile. Dopo un errore di quella natura lì, non dico che dovessero saperlo a tutti i costi, ma l’anamnesi della sua storia doveva parlare un po’ chiaro.”

Coruzzi ha poi concluso dicendo: “Il riferimento fatto dai ragazzi nella Casa era quello: ‘Ha sempre scherzato così’. E chi se ne frega aggiungerei se siete d’accordo”.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Sara Fonte

Mi piace scrivere, leggere e fare sport. Adoro la fotografia, ma non mi piace essere fotografata!