Coronavirus: il calendario MCU rimandato

25 Marzo 2020 Off Di Lorenzo Carbone
Coronavirus: il calendario MCU rimandato

Ne abbiamo già parlato stamattina, ma è giusto riparlarne di nuovo, visto che la situazione del Coronavirus non sembra finire.

Doveva essere un anno pieno di film questo 2020, soprattutto per quanto riguarda il sempre più e ricco complesso universo MCU, ovvero quello del Marvel Cinematic Universe, che abbiamo imparato ad apprezzare negli ultimi anni, ma sembra proprio che quest’ anno, molte cose verranno rimandante, se non addirittura annullate .

Black Widow ad esempio, che doveva uscire in questi mesi, probabilmente slitterà a fine giugno, modificando del tutto la scaletta inerente gli altri lavori della MCU. Di questo ne è anche conscia Scarlett Johansson, l’attrice che interpreterà la Vedova Nera, la quale tramite i social, ha detto (come Gal Gadot) di essere perfettamente d’accordo con questo piano di azione, nella speranza che il tutto possa tornare a posto il prima possibile.

Speranza che nutriamo tutti, ma che non arriverà ben presto, visto che secondo studi medici considerati attinenti e congrui alla situazione, un vero e proprio sviluppo del vaccino potrà esserci a partire da marzo del 2021, quindi la situazione potrebbe ancora essere instabile per un anno intero.

Ovviamente, noi di Nonsolo.tv vi informeremo su tutto quello che verrà deciso dalla Marvel.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui