Rissa virtuale tra le star di Hollywood: la nuova sfida è on-line – VIDEO

3 Maggio 2020 Off Di Flavia Nicolosi
Rissa virtuale tra le star di Hollywood: la nuova sfida è on-line – VIDEO

Direttamente dalle attrici di Hollywood arriva la Boss Bitch Fight Challenge, un’altra idea creativa per combattere la monotonia della quarantena.

Si tratta di un supercut video in cui le attrici in questione, ognuna a casa loro, tirano pugni e calci all’obiettivo e a ricevere – virtualmente – il suddetto colpo è una collega che a sua volta lo restituisce ad un’altra e così, via, un un montaggio che mette in luce anche il loro talento più fisico ed atletico.

A dare inizio alle danze è Zoë Bell, fedele stuntwoman di Quentin Tarantino, seguita a ruota da celebrità del calibro di Scarlett Johansson, Florence Pugh, Margot Robbie, Drew Barrymore, Juliette Lewis, Rosario Dawson, Lucy Lawless, Halle Berry e molte altre.

Le star si susseguono in un montaggio dal ritmo incalzante, in cui appare anche la giovanissima Julia Butters vista in C’era una volta a… Hollywood.

La Boss Bitch Fight Challenge nasce come risposta del video che, il mese scorso, ha visto affrontarsi virtualmente molteplici stuntman; un modo come un altro per distrarsi in questo periodo complicato.

Fra i nomi che hanno partecipato al video c’ è quello di Cameron Diaz, la quale ha anche condiviso il montaggio su Instagram scrivendo: “È stato divertentissimo partecipare alla Boss Bitch Fight Challenge di Zoë Bell. Un modo divertente per combattere la noia con delle bambole cazzute!”

C’è, quindi, chi preferisce condividere la sua quarantena sui social in versione pantofolaia, e chi invece preferisce darsele di santa ragione.

Così è per le protagoniste del video, che le vede impegnate a prendersi a pugni e calci, senza farsi male e rigorosamente a distanza, ma con un effetto scenico davvero impressionante, degno di Hollywood.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui