Ines Rau, la prima playmate transgender di Playboy si svela: “Il punto non è essere amata dagli altri, ma amarti”

20 Ottobre 2017 Off Di Sara Fonte
Ines Rau, la prima playmate transgender di Playboy si svela: “Il punto non è essere amata dagli altri, ma amarti”

Ad attirare l’attenzione del gossip nelle ultime ore è stata la bellissima Ines Rau, la prima playmate transgender della famosa rivista erotica Playboy.

La coniglietta di Playboy ha dichiarato: “Quando ho realizzato lo shooting ho ripensato a tutti i difficili momenti della mia infanzia. Questo è il più bel complimento che io abbia ricevuto. E’ come un gigantesco bouquet di rose”.

Ines si è sottoposta al cambio di genere tra i 16 e i 18 anni, affrontando momenti e cure davvero difficili.

Ines parlando del suo passato ha dichiarato alla rivista erotica: “Ho vissuto a lungo senza dire che ero transgender. Avevo paura di non trovare un fidanzato e di essere giudicata. Poi mi sono detta ‘Sai, dovresti solo essere quella che sei’.”

La modella ha poi aggiunto: “La salvezza è dire la verità su te stesso, qualsiasi sia il tuo genere o il tuo orientamento sessuale. Le persone che ti rifiutano non valgono niente.”

Ines ha poi concluso dicendo: “Il punto non è essere amata dagli altri, ma amarti” .

Sara Fonte

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui