Gio. Mag 6th, 2021
resident evil afterlife

La storia di Resident Evil nasce nel 1996 con l’uscita del primo video gioco creato da Shinji Mikami e Tokuro Fujiwara e pubblicato da Capcom.

Il videogioco horror è ambientato a Raccoon City, tranquilla cittadina nella regione dei Monti Arklay che ad un certo punto diventa luogo di una serie di omicidi cannibalistici. A tal proposito viene mandata una squadra speciale, la squadra Bravo (composta da da Chris Redfield, Jill Valentine, Barry Burton e Albert Wesker) che però dopo poco tempo non dà più notizie di sé. A questo punto viene inviata una pattuglia della polizia locale, la S. T. A. R. S., a risolvere il mistero e scoprire la fine della squadra Bravo.

Questo è l’incipit del primo videogioco della saga nel 1996 ma i diritti cinematografici verranno acquistati dalla compagnia statunitense Screen Gems solo nel 2001, e il primo film di Resident Evil (chiamato appunto Resident Evil) uscirà nel 2002.

Il primo film narra di un misterioso complesso di laboratori che si trova nel sottosuolo della cittadina di Raccoon City che si occupa di fare ricerche in campo batteriologico nello sviluppo di armi di distruzione di massa. I laboratori sono posseduti dalla Umbrella Corporation, la più potente casa farmaceutica nell’universo parallelo di Resident Evil, e questi vengono gestiti da un supercomputer chiamato Regina Rossa in grado di scegliere e decidere autonomamente. Il Virus T è sempre al centro di ogni capitolo della serie, che si tratti di film o videogiochi, e altro non è che un pericolosissimo virus in grado di scatenare incredibili mutazioni nell’essere umano portandolo a desiderare la carne viva dei suoi consimili; inutile dire che se si viene morsi da uno di questi zombie ci si trasformerà a propria volta senza possibilità di scampo.

I film usciti in totale fino ad oggi sono 6 ( Resident Evil, Apocalypse, Extinction, Afterlife, Retribution, The Final Chapter) e nessuno di essi tratta nella fattispecie le storie presenti nei videogiochi ma l’ambientazione che fa da sfondo riesce a rievocare temute reminiscenze anche tra i più accaniti fan della saga di videogiochi giapponese.

Il film in onda questa sera su Rai 4 alle ore 21:20 è Resident Evil: Afterlife.

In questo film vedremo il ritorno di Alice e Rain che sono stati inviati questa volta, insieme ad una squadra di militari scelti, a contenere un virus letale scappato fuori dai laboratori di una base segreta. In pericolo c’è ovviamente il mondo intero ma i due protagonisti dovranno affrontare una sfida per più difficile di quello che si aspettavano…


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui