Gli Infedeli su Netflix, di cosa si tratta? Trailer, cast e e il racconto di Scamarcio

12 Luglio 2020 Off Di NonSolo.Tv
Gli Infedeli su Netflix, di cosa si tratta? Trailer, cast e e il racconto di Scamarcio

“E’ il remake dell’omonimo film francese a episodi, solo che anziché farne 10 con sette registi diversi, ne abbiamo fatti cinque con un unico regista, Stefano Mordini, ispirati da I mostri di Dino Risi. L’intento era di fare un film comico e cattivo, che mettesse in luce personaggi estremi, raccontando il malcostume dell’infedeltà maschile. E’ una indagine sul tradimento degli uomini, con ironia, prendendoci un po’ in giro”.

Racconta così al Corriere della Sera Riccardo Scamarcio, attore, cosceneggiatore e coproduttore de Gli Infedeli, dal 15 luglio su Netflix.

Un film – ispirato al film francese del 2012 – che non fugge i cliché, anzi: li ricerca.

Queste le parole di Scamarcio in tal senso: “Al contrario, li abbiamo cercati, la commedia si basa sui cliché, sennò non funziona. Penso all’episodio in cui sono a una convention, lontano dalla famiglia, e cerco occasioni d’amore in maniera compulsiva ricevendo sempre il 2 di picche”.

Gli Infedeli, dal 15 luglio su Netflix: il cast

Questo il cast del film Gli Infedeli.

Oltre a Riccardo Scamarcio, ci saranno Laura Chiatti, Valerio Mastandrea, Valentina Cervi, Massimiliano Gallo, Marina Foïs, Ascanio Balbo, Euridice Axen e Donato Placido.

I primi due, sono grandi amici di Scamarcio: “Beh, Laura Chiatti ed io, grazie a Moccia, abbiamo cominciato insieme, un’attrice straordinaria, ridiamo, scherziamo, giochiamo quando lavoriamo. Valerio Mastandrea è come un fratello maggiore, mi dà gli schiaffi e io li prendo, siamo due giocatori che si passano la palla a memoria. Ho dovuto lottare per farlo completamente calvo, si lamentava in continuazione”.

Gli Infedeli, il trailer


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui