Lun. Ago 2nd, 2021

Intervistato dopo la vittoria dell’Italia sulla Spagna alle seminfinali degli Euro 2020, il ct della Nazionale si è complimentato con i giocatori: ecco le sue parole

Martedì 7 luglio 2021, si è disputata allo stadio Wembley la partita delle semifinale degli Europei 2020. Una partita sofferta che ha visto il trionfo dell‘Italia contro la Spagna ai calci di rigore (5-3). Dunque, gli Azzurri si qualificano per la quarta volta nella loro storia all’atto conclusivo dei campionati europei.

Ad essere intervistato per commentare la vittoria della Nazionale Italiana, è stato il ct Roberto Mancini: “I meriti sono dei ragazzi perché hanno creduto in tutto questo fin da tre anni fa, ma ancora non è finita: ora dobbiamo recuperare le forze per la finale“. Sulla partita generale contro la squadra avversaria, l’allenatore ha dichiarato: “Sapevamo che la Spagna ci avrebbe messo in difficoltà, e che ci sarebbe stato da soffrire. Loro ci hanno messo in difficoltà all’inizio, ma poi abbiamo trovato le coordinate giuste, contro dei grandi palleggiatori come gli spagnoli“.

Insomma, parole di grande riflessione quelle di Mancini, che fanno intendere che la squadra deve essere ancora cauta e rimanere concentrata prima di festeggiare. Mercoledì 7 luglio alle ore 21 si terrà la semifinale tra Inghilterra e Danimarca e la squadra vincitrice si scontrerà contro la Nazionale degli Azzurri alla finalissima dell’11 luglio 2021.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui