Roberto Giacobbo lascia la Rai, che fine farà “Voyager”?

11 Aprile 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
Roberto Giacobbo lascia la Rai, che fine farà “Voyager”?

Roberto Giacobbo fuori da Rai2

Roberto Giacobbo lascia la Rai. Il noto volto della seconda rete nazionale ha scelto di lasciare l’azienda pubblica dove lavorava dal 2003. Secondo il sito Dagospia che ha lanciato la notizia, sarebbe separazione non traumatica e nata da una sua personale decisione dovuta all’impossibilità di garantire un quotidiano impegno lavorativo.

Al sito di Davide Maggio ha poi comunicato:

Lascio la Rai per motivo di un mio cambiamento di vita. Sono un dipendente e per motivi personali non posso più garantire una presenza quotidiana con orari d’ufficio. Quindi ho preso questa decisione di vita, ma con la Rai vado d’accordissimo e non c’è nessuna rottura

In mattina si era anche diffusa l’indiscrezione di un suo avvicinamento a Discovery, ma il gruppo smentisce di aver avuto contatti con il giornalista e divulgatore scientifico.

Il giornalista e divulgatore scientifico ha collaborato con svariate emittenti fino al 2003 quando è entrato in Rai e non è più uscito. Proprio in quell’anno è nato Voyager – Ai confini della conoscenza, il programma più importante del giornalista e programma di punta della seconda rete Rai. Nel 2013 Giacobbo è stato anche vestito della carica di ViceDirettore di Rai 2 per il dipartimento “Programmi divulgativi e per ragazzi”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui