Wanda Nara contro Ivana Icardi: “Vuole solo vincere il GF16”

21 aprile 2019 0 Di sarafonte
Wanda Nara contro Ivana Icardi: “Vuole solo vincere il GF16”

Wanda Nara si scaglia contro Ivana Icardi a Verissimo

Wanda Nara è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, nella puntata andata in onda eri 20 aprile su Canale 5, dove ha parlato di Ivana Icardi, la cognata al Grande Fratello 16 l’ha accusata più volte di essere la causa del suo allontanamento con Mauro Icardi.

Ivana Icardi nella casa più spiata d’Italia ha detto anche che il fratello non aiuta la madre e la sua famiglia, per questo la donna deve continuare a lavorare duramente. Wanda Nara ci ha tenuto a far sapere che nulla di ciò che ha detto la cognata è vero.

A Silvia Toffanin ha detto: “Non sono una strega. Noi abbiamo sempre aiutato la famiglia. Ivana è venuta a casa mia un paio di mesi fa e abbiamo aperto le porte a lei e al suo fidanzato, che è anche lui un calciatore. Ivana non è sincera. Mauro è un grand’uomo: non solo aiuta la famiglia, ma aiuta anche gente che non conosciamo. Quando la sorella andava all’università, le ha anche regalato una macchina per aiutarla. Lei sta parlando male del fratello. Questo non ha prezzo!”.

Wanda Nara pensa che Ivana Icardi voglia attirare l’attenzione dei telespettatori con la sua storia solo per vincere il Grande Fratello. In merito a ciò ha detto: “Ha capito come si fa a diventare un personaggio. Ivana vuole solo vincere il premio del reality. In Argentina diceva tutto il contro di quello che dice adesso. Non si fa una carriera screditando tuo fratello e tua cognata”.

La moglie del calciatore ha concluso dicendo: “Quando tuo fratello sta male, devi tendergli la mano e non passargli sopra. Le persone che ci conoscono davvero sanno come siamo. La vita non finisce in una trasmissione. Lei lo sa che in fondo noi ci siamo sempre. Se voleva trovare Mauro, poteva venire sotto casa e non al Grande Fratello. Delle cose intime della famiglia si parla a casa, non si raccontano in Tv. Io e Mauro non andremo mai in Tv per questo”.

Sara Fonte