Barbara Palombelli parla dell’infanzia di Serena Rutelli a Verissimo

12 Maggio 2019 Off Di Sara Fonte
Barbara Palombelli parla dell’infanzia di Serena Rutelli a Verissimo

Barbara Palombelli parla di Serena Rutelli a Verissimo

Si torna a parlare di Serena Rutelli, concorrente del Grande Fratello 16, reality condotto da Barbara D’Urso su Canale 5. Difficile è stata l’infanzia della gieffina, dopo essere stata abbandonata è stata adottata insieme alla sorella da Barbara Palombelli e Francesco Rutelli.

Ieri la Palombelli è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, dove ha presentato il suo nuovo libro ‘Mai fermarsi’ che parla della sua famiglia. La madre della gieffina ha rivelato che il percorso di adozione non è stato affatto semplice, ma loro non si sono mai arresi.

Serena Rutelli nella casa più spiata d’Italia è stata contattata dalla madre biologica e dal fratello, si è detta felice di essere di aver ricevuto la lettera da parte del fratello ma non ha intenzione di incontrare la vera madre. La Palombelli in passato ha provato più volte a far riunire le figlie con la vera madre, anche solo per conoscerla.

Alla Toffanin ha detto: “Io sono per il lieto fine. Più di una volta mi sono proposta per rintracciare la loro madre biologica, per avere un incontro, ma mi hanno sempre detto di no. Serena e Monica hanno altri tre fratelli più grandi, che non hanno mai conosciuto.”

Barbara Palombelli ha parlato anche del vero padre delle sue figlie: “Ora lui è morto. Era un uomo violento. Pensa che quando ho portato Serena la prima volta dal dentista il medico si è messo a piangere perché aveva visto alcuni denti da latte rotti e aveva capito tutto”.

La Palombelli ha commentato poi il percorso di Serena nella casa più spiata d’Italia: “Approvo Serena al Grande Fratello. Credo che stia acquistando personalità e coraggio”. Diverso è il pensiero di Francesco Rutelli“Lui ha sempre visto solo i rischi. Ad oggi non è ancora convinto, vuole vedere come andrà a finire.”

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui