Muore l’iconico Mordillo: il suo ricordo attraverso 5 vignette significative

1 Luglio 2019 Off Di Lorenzo Carbone
Muore l’iconico Mordillo: il suo ricordo attraverso 5 vignette significative

Si è spento all’età di 86 anni Guillermo Mordillo, uno dei più grandi vignettisti della nostra, a causa di un malore che ha avuto durante una visita a Minorca dove era con la famiglia.

Nonsolotv ha deciso di omaggiare i lavori di questa incredibile artista esponendo cinque delle sue vignette più significative, le quali rappresentano al meglio il suo amore per la natura e la libertà, con i suoi animali dai tratti morbidi e dolci, a volte un po’ tristi, ma carichi di significato.

Questo pianeta è ricco di meraviglie, ma il nostro attuale sistema lo sta portando al tracollo, quanto tempo ci è rimasto ancora? Ma soprattutto, ce ne siamo accorti di quello che sta accadendo?

La natura umana a volte può essere estremamente violenta, in special modo contro le creature più deboli e indifese, Mordillo si è sempre occupato di questo tema, avendo un grande rispetto per ogni forma di vita

Mordillo era di nazionalità argentina e aveva particolarmente a cuore il tema legato al disboscamento, visto anche la presenza limitrofa della Foresta delle Amazzoni.

Ogni essere vivente sogna la libertà, Mordillo lo sapeva bene, avendo vissuto in una paese dove era presente una terribile dittatura militare.

L’aria di montagna è bella non è vero? Lo sarebbe ancora di più se lasciassimo un po’ di spazio anche a tutti gli altri animali

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui