Adriana Volpe sbotta: “La lettera di richiamo dalla Rai risale al 2017”

4 luglio 2019 Off Di sarafonte
Adriana Volpe sbotta: “La lettera di richiamo dalla Rai risale al 2017”

Adriana Volpe richiamata ancora dalla Rai? Ecco cosa ha spiegato la conduttrice

Adriana Volpe non ha ricevuto nessuna lettera di richiamo da parte della Rai, a mettere in chiaro le cose ci ha pensato proprio lei sul suo profilo Instagram.

Molti giornali e siti web negli ultimi giorni hanno parlato molto del rapporto della conduttrice con la Rai, menzionando la lettera che lei avrebbe ricevuto con la quale è stata ‘bacchettata’. Le cose però non stanno proprio così, la lettera esiste ma risale a due anni fa.

Adriana Volpe poche ore fa tramite un post pubblicato su Instagram ha chiarito: La lettera di richiamo risale al 2017 ! Mi sembra di essere stata molto chiara nelle mie interviste. Vi prego di non travisare modificando la cronologia dei fatti o facendo finta di non capire … Nessun titolo, per favore, del tipo “La Rai bacchetta la Volpe”.”

La conduttrice ha continuato dicendo: “Il mio rapporto di lavoro con la Rai si è concluso il 3 di giugno: con quale criterio la Rai potrebbe mandarmi oggi una lettera di richiamo, non essendo più sotto contratto? Purtroppo, ribadisco, ho invece ricevuto la suddetta lettera nel 2017, subito dopo aver denunciato ai vertici Rai la gravità delle affermazioni postate sui social dal mio ex collega di lavoro. Bella risposta della Rai, non credete?”

Adriana Volpe ha quindi smentito che la lettera sia arrivata negli giorni scorsi, questa infatti è ormai storia vecchia. La conduttrice ha infatti ribadito più volte che le dichiarazioni da lei rilasciate nel corso di alcune interviste sono state travisate e riportate diversamente probabilmente per creare notizia.

Sara Fonte