Un Hulk cattivo nell’Universo cinematografico Marvel? L’idea del fumettista Peter David

2 Settembre 2019 Off Di Lorenzo Carbone
Un Hulk cattivo nell’Universo cinematografico Marvel? L’idea del fumettista Peter David

Hulk, il gigante di Giada, la Furia Verde, in poco tempo è divenuto uno dei personaggi più influenti e carismatici del MCU (Marvel Cinematic Universe), anche grazie la divina interpretazione di Mark Ruffalo, il quale ormai interpreta Bruce Banner/Hulk da molto tempo.

Hulk è un personaggio estremamente camaleontico, aggiungendo personalità e tratti molto differenti a seconda delle sue incarnazioni, ben differenti dal classico “Hulk Spacca!”

Ma lo abbiamo mai visto cattivo? Nel mondo dei fumetti Marvel è successo, quando prese nella saga “Future Imperfect” la forma del Maestro, una sua versione intelligente e particolarmente crudele, figura che, il fumettista Peter David vorrebbe portare sul grande schermo.

David, in un’intervista ha detto che:

Mi piacerebbe che il pubblico MCU sapesse che sostanzialmente sono stato io a creare la versione del personaggio che era in Endgame, giusto? Ne sono davvero entusiasta. Voglio dire, quando ho visto quegli occhiali, non ci potevo credere. Era perfetto. Ero elettrizzato quando ho visto che avevano praticamente usato il mio Hulk per fare il loro nuovo Hulk.….Ora spero che finiscano per adattare la mia storia, Future Imperfect: sarebbe davvero terrificante. Penso che Future Imperfect sarebbe un fantastico film per Hulk. Avendo a che fare con un futuro alternativo, potrebbero far incontrare Hulk con una Vedova Nera anziana, che in quel futuro è sopravvissuta alla scena su Vormir, con Occhio di Falco che si è sacrificata al suo posto. Un futuro in cui Clint è morto e Natasha sopravvive. E’ così che lo farei. Userei una Natasha molto vecchia, penso che sarebbe davvero fantastico.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui