Temptation Island Vip: Silvia Tirado e Gabriele Pippo si sono lasciati

13 Novembre 2019 Off Di Sara Fonte
Temptation Island Vip: Silvia Tirado e Gabriele Pippo si sono lasciati

Silvia Tirado e Gabriele Pippo non stanno più insieme dopo Temptation Island Vip

Si continua a parlare di Gabriele Pippo Silvia Tirado, concorrenti dell’ultima edizione di Temptation Island Vip. Fino a poche ore fa si parlava della possibilità che la loro storia d’amore fosse giunta al capolinea dopo il reality, a confermare la loro rottura sono stati proprio i diretti interessati sui loro profili Instagram.

Dopo lo sfogo social di Silvia, su Instagram Gabriele Pippo ha spiegato: “Silvia è una persona speciale, a cui io vorrò sempre bene. Ieri era molto infastidita per alcuni video che ho fatto, ma erano semplicemente per promuovere la mia musica. Il mio era solo un messaggio di amore”.

Anche Silvia Tirado è tornata a rompere il silenzio su Instagram poche ore fa, la ragazza ha attaccato l’ex fidanzato dicendo che strumentalizza la fisicità della figura femminile, subito dopo lo ha accusato di voler solo fare la vittima.

Intanto, sui social in molti hanno criticato il loro comportamento. Tra i vari commenti si legge: “Questo programma forse vi ha montato la testa, ma quello che state facendo è schifoso, sembra che non vedevate l’ora di essere single. Io odio le persone che fanno il finto vittimismo, fate delle cose aberranti in realtà!”

Ieri Gabriele Pippo con ironia ha lanciato un messaggio alle donne dove ha ribadito di essere tornato single: “Affrettatevi donne, sono tornato in piazza, Piazza Duomo. Però vi avverto che al cinema non vi porto”.

Silvia TIrado ha invece postato una sua foto su Instagram, alla quale ha aggiunto come didascalia: “Da sola non puoi salvare niente. Innamorati di chi ha voglia di lottare insieme a te.”

La storia d’amore tra i due è finita davvero in modo definitivo? Non ci resta che attendere per scoprirlo.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui