Epic Game Store, un gioco gratis ogni settimana per tutto l’anno

15 Gennaio 2020 Off Di Mario Barba
Epic Game Store, un gioco gratis ogni settimana per tutto l’anno

Epic Games Store è entrato in scena nel 2019, accaparrandosi quanti più giochi esclusivi possibile dalla piattaforma Steam di Valve. L’azienda dietro Fortnite ha anche regalato diversi giochi gratuiti a chiunque abbia scaricato il suo client e oggi ha annunciato che la promozione continuerà per tutto il 2020.

Nuovo decennio significa nuovi giochi e siamo di fronte a un grande inizio con tonnellate di titoli incredibili che arriveranno in esclusiva su Epic Games Store nel corso del 2020“, ha scritto Epic in un comunicato stampa. “Per dare il via, stiamo estendendo il nostro programma settimanale di giochi gratuiti per tutto il 2020. Ogni singola settimana, tornate a riscuotere il vostro gioco e una volta riscosso, sarà vostro per sempre“.

Gli oltre 70 titoli gratuiti dell’anno scorso includevano giochi più vecchi come FTL: Faster Than Light, Celeste, Totally Accurate Battle Simulator, Superhot, Into The Breach, Rebel Galaxy e Subnautica. Epic ha dato il via al 2020 con Darksiders, Darksiders 2 e Steep di Ubisoft. Secondo Epic, l’azienda ha 108 milioni di clienti e 680 milioni di dollari di entrate da giochi per PC attraverso l’Epic Games Store.

Il gioco attualmente in offerta gratuita si chiama Sundered, un gioco stile Metroidvania disegnato a mano dai creatori di Jotun.

Nel 2020 continueremo ad essere all’avanguardia per quanto riguarda il rapporto con gli sviluppatori, con l’88% di condivisione delle entrate, il supporto per i sistemi di pagamento degli sviluppatori e dei publisher e l’integrazione degli acquisti senza chiavi con Humble (altri negozi di distribuzione digitale PC sono in arrivo)“, ha dichiarato Epic nel suo comunicato stampa.

Le nuove funzionalità in arrivo nel 2020 includono il gioco multipiattaforma tra Nintendo Switch, Sony PlayStation, Microsoft Xbox e dispositivi PC, oltre alle piattaforme iOS e Android. Il primo titolo di terze parti a utilizzare alcune di queste caratteristiche sarà Dauntless, di Phoenix Labs.

Epic ha promesso maggiori informazioni sull’integrazione multipiattaforma a breve.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui