Jim Carrey e la sua “Beard Challenge”: in “barba” al Coronavirus

27 Marzo 2020 Off Di Lorenzo Carbone
Jim Carrey e la sua “Beard Challenge”: in “barba” al Coronavirus

Jim Carrey, il celebre comico e attore canadese, amatissimo e sempre pronto a nuove idee fuori di testa, ha deciso di lanciare la sua personale sfida al Coronavirus, col suo stile buffonesco e sempre divertente.

L’attore, già famoso per titoli come “The Truman Show” “Mask” “Ace Ventura” e “Sonic”, ha deciso di intraprendere una sua personale sfida, ovvero la “Beard Challenge”, Carrey ogni giorno metterà un selfie sui suoi profili Social, senza mai farsi la barba e continuerà a non tagliarsela fino a che non sarà finita questa emergenza mondiale.

“Posterò regolarmente foto, così potrete tutti meravigliarvi di fronte al miracolo di questa trasformazione senza senso”

Ovviamente il comico ha invitato tutti a farla insieme a lui, per poi dimostrare al mondo come potremo tornare normali una volta che tutti saranno tornati “a lavoro e felici”

Alcune sue fan, vista l’impossibilità femminile di non poter farsi crescere la barba, hanno deciso di fare la “Hair Challenge”, ovvero fare la stessa cosa ma con i propri capelli.

Maise Williams, l’attrice che ha fatto Aria Stark, ha deciso di farsi crescere i peli delle ascelle, provocando una sana risata al comico canadese

E voi che ne pensate? La farete anche voi queste sfide?

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui