“Ma sono io la vera protagonista” il video satirico sul rinvio di Last of Us 2

6 Aprile 2020 Off Di Lorenzo Carbone
“Ma sono io la vera protagonista” il video satirico sul rinvio di Last of Us 2

Il seguito del capolavoro “The Last of Us” , il survival pluripremiato, secondo alcuni il miglior gioco degli ultimi dieci anni (opinione su cui posso concordare solo in parte, ndr) è stato rinviato di nuovo, questa volta non solo per problemi tecnici che potrebbe avere la Playstation 5 (tesi mai convalidata da nessuno, ndr) ma a causa dei rallentamenti nel lavoro causa Covid-19.

I continui rinvii del gioco sono ormai divenuti fonti di spassose Meme e altre parodie inerenti questo argomento, paragonandolo quasi al leggendario e mai arrivato Half Life 3.

In questo video, fatto dai ragazzi Everyeye Italia, i due protagonisti parlano di questo fatto e si scambiano divertenti accuse reciproche.

The Last of Us parla di un mondo che è stato distrutto da una versione mutata del fungo Cordyceps, il quale prende il possesso del cervello delle persone, rendendoli degli zombie in grado di interagire e comprendere l’ambiente, estremamente aggressivi e pericolosi.

Ed è qui che facciamo conoscenza dei protagonisti del gioco, Joel e sua figlia Sarah, i quali non dovranno affrontare solamente i mutati, ma anche i loro demoni interiori, con una trama la quale si dimostra essere una delle migliori di tutta la storia dei videogiochi.

Detto questo, è tempo di godersi il video

Lorenzo Carbone

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui