Auguri ad Uma Thurman: mezzo secolo per la Black Mamba

29 Aprile 2020 Off Di Flavia Nicolosi
Auguri ad Uma Thurman: mezzo secolo per la Black Mamba

Uma Thurman compie 50 anni.

Mezzo secolo portato con l’eleganza che si addice al suo nome, omaggio alla divinità indù della bellezza e della luce.

La star di Hollywood, nata a Boston il 29 aprile del 1970, viene da una famiglia fuori dell’ordinario: la nonna, una baronessa svedese, ha una statua in suo onore nel porto della città di Trelleborg. La mamma, ex modella e psicoterapeuta, è la baronessa Nena von Schlebrügge. Il padre, Robert Thurman, professore di religioni orientali alla Columbia University, è stato il primo occidentale a essere ordinato monaco tibetano buddista.

All’inizio della sua carriera l’attrice sperimenta ruoli drammatici: è la moglie di Henry Miller nel cupo ‘Henry e June’ di Philip Kaufman, poi la ragazza contesa da Robert De Niro e Bill Murray ne ‘Lo sbirro, il boss e la bionda’, l’ombrosa e cieca protagonista de ‘Gli occhi del delitto’, con Andy Garcia,

Ma è nel 1994 che il suo nome entra nella storia del cinema.

Quentin Tarantino ne consacra la fama; caschetto nero e smoking, balla a piedi nudi con John Travolta il twist più famoso del grande schermo, interpretando la viziata e sexy Mia Wallace nel film cult “Pulp Fiction” di Quentin Tarantino, parte che voleva rifiutare ma che le frutta la nomination al premio Oscar come miglior attrice non protagonista, la nomination al Golden Globe e la vittoria all’MTV Movie Awards.

Da quel momento la carriera della Thurman va in ascesa, con tanti film e diversi premi aggiudicati come il Golden Globe, nel 2002, come migliore attrice in una mini-serie o film per la televisione con ‘Gli occhi della vita’.

Ma poi è ancora Quentin Tarantino a regalarle un ruolo memorabile, in parte scritto dalla stessa attrice: è la Sposa Beatrix Kiddo (nome in codice Black Mamba) nei due episodi di Kill Bill.

In tuta gialla e con la spada sguainata diventa definitivamente un’icona del cinema.

In questi giorni la bellissima attrice è stata molto attiva sui social, condividendo la sua quarantena postando scorci della sua vita in quotidiana.

Si mostra senza trucco con in mano ortaggi raccolti nell’orto o mentre taglia i capelli alla figlia Maya, attrice talentuosa in Stranger Things, che da poco ha debuttato nel mondo della musica.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui