Auguri a Steve Vai: il chitarrista dei ruggenti anni ’80 compie 60 anni

6 Giugno 2020 Off Di Flavia Nicolosi
Auguri a Steve Vai: il chitarrista dei ruggenti anni ’80 compie 60 anni

Oggi, 6 giugno 2020, Steve Vai, il chitarrista che deve la sua fama a Frank Zappa, spegne 60 candeline.

Dalle origini italiane, il grandioso Vai nasce nel 960 a Cara Place, nello stato di New York, ma con un albero genealogico, da parte paterna, proveniente dalla Pianura Padana.

Il primo incontro fondamentale per la sua carriera è stato quello con un giovane insegnante di chitarra, Joe Satriani.

Negli anni Settanta, Satriani inizia a dare lezioni per mantenersi: sfornerà una serie di chitarristi che, insieme a lui, scriveranno la storia della chitarra rock. Tra questi ovviamente c’è Steve Vai. I due si ritroveranno insieme nei tour del G3.

Dopo gli esordi con la band di Frank Zappa e il suo primo album, Vai nel 1985 è la chitarra degli Alcatrazz, il gruppo heavy metal, in sostituzione di Yngwie Malmsteen. Graham Bonnet, voce degli Alcatrazz, rimane impressionato dalla bravura di Vai.

Tra il 1986 e il 1989, Vai suona per David Lee Roth, ex frontman dei Van Halen. Una collaborazione proficua che porterà all’uscita di due album rock parecchio apprezzati: “Eat’Em and Smile” nel 1986 e “Skyscraper” nel 1987. Tra il 1989 e il 1990, Steve Vai, chiamato a sostituire l’infortunato Adrian Vandenberg, si ritrova in un tour di successo in giro per il mondo con i britannici “Whitesnake”.

Steve Vai, durante la sua carriera non si è fatto mancare nemmeno il cinema.

Nel 1986 l’eclettico artista viene chiamato a interpretare il ruolo di Jack Butler, un chitarrista ispirato dal demonio, nel film “Mississippi Adventure” di Walter Hill.

In molti ricordano la scena in cui Vai sfida in una battaglia di chitarre “Talent Boy”, interpretato da Ralph Macchio, che aspira a diventare un bluesman di successo.

E, richiamando proprio questo personaggio interpretato da Vai, sembra che quest’ultimo abbia davvero fatto un patto col demonio, data la sua età e la sua incredibile forma fisica.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui