Che fine hanno fatto le Las Ketchup, tormentone nel 2002 con Assereje

15 Luglio 2020 Off Di Annarita Faggioni
Che fine hanno fatto le Las Ketchup, tormentone nel 2002 con Assereje

Che fine hanno fatto le Las Ketchup? Quando arriva l’estate, qualcuno si ricorda del vecchio tormentone del 2002, suonato da tutte le radio. Questo qui.

Ma che fine hanno fatto le Las Ketchup e, soprattutto, come sono arrivate alla ribalta nel 2002?

Las Ketchup: chi erano

Le Las Ketchup erano (e sono) un trio di sorelle figlie d’arte. Infatti, Lola, Pilar e Lucía Muñoz (questi i nomi delle tre ragazze del 2002) erano figlie del famoso chitarrista di flamenco El Tomate Juan Muñoz. In più, hanno una quarta sorella che si chiama Rocio e fa l’attrice.

Nel 2002, il loro singolo dell’estate Aserejé ha un successo planetario. La canzone è famosa soprattutto in lingua spagnola, ma ci fu anche una versione in inglese, con il titolo The Ketchup song.

Il singolo faceva parte di un album dedicato al padre, Hijas de Tomate, che, però, non ebbe molto successo. In più, ci fu un secondo album con la stessa fortuna, Un blodymary.

Altri singoli sono: Un blodymary (che dà il titolo al secondo album) e Single.

Las Ketchup oggi: chi sono?

Oggi, le Las Ketchup fanno comparsate televisive in Spagna, riproponendo il loro vecchio successo. Ogni tanto, partecipano anche in Rai nei programmi di “memorie”, come Furore 20 anni dopo.

Hanno partecipato nel 2006 all’Eurovision Song Contest, con il brano Un blodymary, ma si sono classificate solo 18esime.

Leggi anche => Che fine ha fatto Alessandro Canino, da Brutta all’Eurovision con la figlia Guya


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui