Dove trovare i video divulgati di Guendalina Tavassi col marito? Meglio evitare di cercarli

22 Novembre 2020 Off Di NonSolo.Tv
Dove trovare i video divulgati di Guendalina Tavassi col marito? Meglio evitare di cercarli

Una disperata Guendalina Tavassi ha denunciato su Instagram che un hacker le ha rubato dall’iCloud del materiale personale decisamente sensibile.

Una brutta avventura capitata già in passato a svariati personaggi pubblici che in questo caso la Tavassi ha voluto denunciare.

Secondo quanto raccontato dalla Tavassi si tratterebbe di materiale destinato al marito Umberto D’Aponte (con cui si è sposata nel 2013).

Sciacalli del web hanno iniziato – specie in gruppi osè Telegram – a fare clickbait usando il nome del noto personaggio telvisivo e in qualche gruppo hanno preso a circolare video molto brevi e non particolarmente scabrosi.

Cosa comporta divulgare materiale di questo tipo?

Ciò che è certo è che bisogna evitare di divulgare questo genere di materiale (adesso e in qualsiasi altra occasione).

L’avvocato della Tavassi, Leonardo d’Erasmo, ha infatti reso noto che la divulgazione di questo genere di materiale comporta da 1 a 6 anni di reclusione e fino a 15.000 euro di multa.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui