Sab. Nov 27th, 2021

Gianni Schicchi, opera di Giacomo Puccini, è pronta a tenere compagnia gli amanti del teatro nel mercoledì di Rai 5. Il palinsesto rai ha deciso di riproporre una versione storica e un po’ datata risalente al 1955. Il Gianni Schicchi che andrà in onda è stato diretto da Antonino Votto. Il tutto per la regia di Anton Giulio Majano.

La trama

Siamo a Firenze, anno 1299, durante il funerale di Buoso Donati. I parenti accorsi alla veglia hanno il sospetto che l’uomo abbia lasciato tutto il patrimonio in eredità al convento, iniziano quindi la ricerca del testamento. Frattanto il nipote Rinuccio, che ama follemente Lauretta, propone di chiamare i causa Gianni Schicchi, padre di lei, per usate la sua astuzia e venire a capo della situazione. Insieme mettono pertanto in piedi una escamotage: Gianni si sostituisce al cadavere per dettare al notaio un nuovo testamento. Gianni detta le sue nuove volontà riservandosi di beffare gli altri e di farsi intestare tutto quello che di buono il defunto aveva. A cambiamento di testamento ormai avvenuto, torna a vestire i suoi panni e caccia tutti i parenti di casa, guardando compiaciuto la figlia abbracciarsi con Rinuccio. La sua astuzia è servita per garantire ai due giovani una vita agiata.

Il cast

Sul palco vedremo esibirsi attori come Renato Capecchi, Elda Ribetti, Agnese Dubbini. E ancora, Ezio De Giorgi, Luciano Della Pergola, Angela Vercelli. Infine Fabrizio Maiocchi, Fernando Valentini, Andrea Mongelli, Eraldo Coda, Leo Pudis.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui