Londra, odore fetido di calzini in cabina: aereo costretto ad atterrare

18 Novembre 2021 Off Di KatiaDiLuna
Londra, odore fetido di calzini in cabina: aereo costretto ad atterrare

Un aereo partito da Londra costretto a tornare indietro per odore fetido in cabina di pilotaggio

Un aereo della Swiss International Airlines partito da Londra e diretto a Zurigo è stato costretto ad atterrare dopo il decollo delle 20:25 dello scorso 7 novembre. La causa sarebbe un fetido odore di calzini sporchi nella cabina di pilotaggio. A riportarlo è stato Bfm tv, secondo il quale, un passeggero del volo ha chiesto il rimborso, che però gli è stato negato dalla compagnia svizzera. poiché sarebbe una “circostanza eccezionale”. Il regolamento europeo di tutela dei passeggeri prevede un indennizzo in caso di eventi che la compagnia è in grado di prevedere. I 101 passeggeri del volo sono stati costretti a pernottare una notte in albergo.

Tale strano fenomeno dello “odore dei calzini sporchi” in cabina aereo è già stato spiegato in un filmato de Le Iene del 15 dicembre 2019. Quest’ultimo citava degli studi di una sindrome dall’aria di aereo, secondo i quali  l’odore dei calzini sporchi pareva provenire dal trafilamento dei cuscinetti del motore. Questi possono sprigionare nell’aria un aerosol di olio lubrificante bruciato dai motori. Qui a scguito qualche spiegazione in più sul fenomeno nel video di Pasquale Abbattista, divulgatore scientifico ed esperto di aeronautica civile.