Mar. Mag 17th, 2022

Dopo sei lunghi mesi ieri si è concluso il GF Vip 6. Per me è finito benissimo, con la vittoria della mia preferita ossia Jessica Selassie e godo per tutti quelli che in questi mesi l’hanno insultata e offesa perché la associavano alle sorelle sicuramente più esuberanti e criticabili, per tutti quelli che hanno fatto ricadere su di lei la colpa del padre e per tutti quelli che le davano della poco di buono perché ha fatto qualche ballo sexy davanti all’uomo che le piaceva, quando poi in casa si facevano sveltine sotto le coperte… Sì ecco a tutti questi moralisti senza peccato dedico questa vittoria di Jessica. Io l’ho amata perché è entrata che non credeva in se stessa, perennemente un passo dietro alle sorelle e più che una concorrente sembrava la loro tutrice e poi piano piano ha capito che esisteva anche sola, anche senza di loro ed è diventata indipendente, iniziando ad amarsi. È la storia di tante donne che si sentono un brutto anatroccolo che poi diventano, amandosi, un bellissimo cigno. Al secondo posto è arrivato Davide Silvestri. Fino ad un certo punto mi è piaciuto molto, stratega ma al punto giusto, sgamato, arguto ma sempre educato e moderato, poi però dopo due mesi è sparito completamente e non faceva altro che panificare, tanto che il web ha iniziato a chiamarlo l’uomo focaccina, panbauletto e pane angeli. Quando poi si è svegliato è tornato con un’ossessione assurda per nomination e strategie ma una cosa da pazzi. Iniziava a parlarne la mattina e finiva la sera, a ripetizione solo di quello. Penso che il colpo di grazia però gliel’abbia dato la sua alleanza con Katia Ricciarelli che al pubblico non è piaciuta per niente e il suo non dissociarsi da alcune cose molto pesanti dette dalla soprano. Al terzo posto Baru’: lui e Jessica, pur non essendo una coppia hanno fatto sognare moltissime persone che hanno creato il fandom più grande di quest’anno,i Jeru’. Personaggio estremamente diverso da quello che siamo abituati a vedere nei reality. Non si sa quasi nulla di lui perché non ha voluto esporre il suo privato, cinico, sarcastico e menefreghista. Un personaggio che ami o odi perché non lo conosci. Io l’ho amato ma che Ve lo dico a fa? Quarta è arrivata Delia: diciamo la verità sono d’accordo con Sonia quando ha detto che è una miracolata. Deve ringraziare Alex e Soleil se è entrata in casa, però tra i due litiganti la terza ha goduto e in finale è arrivata lei. Quinta classificato con grande sorpresa di tutti Lulù. Amatissima dai più piccoli, la fatina ha avuto un gran successo al di fuori dalla casa, tanto che Cardi B, trapper internazionale, l’ha persino ritwittata sul suo Twitter. Assolutamente senza filtri, ha avuto momenti di una dolcezza infinita, soprattutto col suo Manuel col quale spero possa durare e momenti di isterismo che mi faceva sperare uscisse velocemente dal gioco. Sicuramente quando si parlerà del GF Vip 6 ci si ricorderà di lei soprattutto. Primo uscito Giucas che ha fatto per sei mesi il finto tonto ma che non lo è per niente: è stato anzi il più furbo e non si è mai esposto. Gli do atto però che alla sua età a fare sei mesi lì dentro e concludere il percorso è stato un grande. Ultima persona che voglio citare è Alex Belli, tanto bistrattato dal pubblico ma che ha retto sulle sue spalle questa edizione. Finto, egocentrico e sopra le righe, sicuramente, ma vero protagonista

Bene anche questa è finita, ci sentiamo la settimana prossima con l’Isola dei famosi, perché il trash non si ferma mai!

Baci velenosi a tutti

GF Vip 6, i migliori meme della puntata serale della finale

 

 

 

 

 

 

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui