Silvia Provvedi in ansia per Corona a Verissimo: “non so fin dove si spingerà”

24 Settembre 2017 Off Di Sara Fonte
Silvia Provvedi in ansia per Corona a Verissimo: “non so fin dove si spingerà”

Ad attirare l’attenzione del gossip nelle ultime ore è stata la fidanzata di Fabrizio Corona, Silvia Provvedi, la quale è stata ospite di Silvia Toffanin nella puntata di ieri di Verissimo per parlare delle condizioni fisiche del fidanzato dal momento che sta ancora praticando lo sciopero della fame.

Silvia si è mostrata davvero preoccupata per le condizioni del fidanzato, ha infatti dichiarato:  “Sono preoccupata. Fabrizio non sta mangiando da una settimana. È determinato a non mangiare finché non sarà fissata l’udienza. Non so fin dove si spingerà.”

La Provvedi però sembra non perdere le speranze, crede nella legge, lei stessa lo ha confermato: “Continuo a credere nella magistratura, mi aspetto che venga fatto qualcosa, che si mettano la mano sulla coscienza. I soggetti pericolosi sono altri, non Fabrizio Corona. Ha voglia di giustizia, moralmente è deluso perché non si capacita dell’ennesima ingiustizia. Se a giugno hai la totale assoluzione e poi vieni tenuto in carcere, è normale che crolli.

Silvia ha concluso dicendo: Fabrizio è in carcere ingiustamente da un anno. Non piange perché è molto determinato, ha carattere e forza ma non si merita tutto questo. Lui vuole solo che sia fatta giustizia come per ogni cittadino italiano.”

Secondo la Provvedi quindi il fatto che il fidanzato si trovi in carcere rappresenta solamente un’ingiustizia, ma d’altronde è la sua fidanzata non potrebbe affermare il contrario!

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui