Il riscatto di Mariah Carey: esibizione straordinaria e senza problemi tecnici

1 Gennaio 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
Il riscatto di Mariah Carey: esibizione straordinaria e senza problemi tecnici

Tutto è bene ciò che finisce bene. Mariah Carey è tornata sul palco di Times Square di New York City ieri notte, dopo l’imbarazzante performance degli ultimi minuti del 2016! Stavolta tutto è filato liscio e la cantante ha dato il meglio di sé senza nessun problema tecnico.

Dopo la disastrosa esibizione della scorsa edizione al Dick Clark’s New Year’s Rockin’ Eve della ABC condotto da Ryan Seacrest, la cantante è stata richiamata per tornare sul luogo del delitto e cercare di riscattarsi.

Un anno fa abbandonava il palco tra problemi tecnici

 

Lo scorso anno la cantate di “All I Want for Christmas is You” aveva realizzato una performance imbarazzante. E a colpi di “Cantate voi”, “Buon Anno”, “Non sento la musica” la performance era finita con un ironico “Non poteva andare meglio”. Il primo gennaio del 2017 il video della performance aveva fatto il giro del mondo, diventando il primo video virale del 2017, e non sono mancate frecciatine alla produzione dell’evento che è stata addirittura accusata di aver sabotato la performance di Mariah Carey. Secondo quanto è ufficiale, la cantante non riusciva a sentire bene la musica dagli auricolari e aveva dei problemi al trasmettitore del microfono. Ma quest’anno l’artista è stata prontamente chiamata dalla produzione e ha accettato l’invito definendolo ironicamente sui social “Parte due”.

L’esibizione più sobria

Proprio negli stessi minuti dell’anno precedente sul palco della ABC di New York ha intrattenuto migliaia di presenti in piazza e milioni di telespettatori in tutto il mondo via tv e web. Ha cantato “Vision Of Love” e “Hero” in un’atmosfera molto più sobria dello scorso anno. Via tutte le distrazioni, via i ballerini e spazio alla semplicità dell’artista che, con il solo aiuto di un coro alla spalle, è riuscita a riscattarsi perfettamente in questo secondo atto che tanto atteso era da tutti.

Ecco il video della performance.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui