Massimo Giletti, ecco come sta dopo l’interruzione di “Non è l’Arena” (VIDEO)

29 Gennaio 2018 0 Di Stefano T. Vilardo
Massimo Giletti, ecco come sta dopo l’interruzione di “Non è l’Arena” (VIDEO)

Massimo Giletti, con 39 di febbre interrompe la trasmissione

Massimo Giletti, conduttore di “Non è l’Arena”, si è sentito male ieri sera in diretta in prima serata durante la conduzione del suo nuovo programma di La 7. Il presentatore, seduto sullo sgabello e visibilmente affaticato, ha interrotto la trasmissione senza però mandare prima un blocco pre-registrato del programma. Il conduttore era andato in onda con ben 39 di febbre e subito dopo l’interruzione del programma è stato portato via in ambulanza.

Stamane, il conduttore, è stato dimesso dall’ospedale Umberto I di Roma dopo aver trascorso la notte nel nosocomio. Secondo quanto si apprende dall’emittente il conduttore sta meglio e ora è a casa a riposare.

Massimo Giletti, si sentì male anche nel 2014

Non è la prima volta che Massimo Giletti sta male in tv. Già nel 2014, nella domenica del 30 novembre durante la diretta su Rai 1 ebbe un piccolo malore. Si parlava di case popolari quando ad un tratto il padrone di casa del contenitore iniziò ad apparire in difficoltà, quasi dolorante e pallido. Riuscì, anche quella volta, a lanciare un contributo filmato, in modo da poter prendere fiato e poi proseguire la trasmissione, che andò avanti regolarmente fino alla fine.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui