E’ morto Fabrizio Frizzi, la tv è in lutto

26 Marzo 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
E’ morto Fabrizio Frizzi, la tv è in lutto

Tutta la tv si tinge di nero, è morto Fabrizio Frizzi

La tv italiana perde oggi uno dei volti più cari. Per oltre trentacinque anni è entrato “in punta di piedi” nelle case di milioni di italiane portando sempre tanta allegria e serenità sempre con tanto rispetto, con tanta eleganza e professionalità. Si è spento Fabrizio Frizzi.

Dopo l’ischemia celebrale dello scorso mese di ottobre, lo stesso conduttore aveva detto di non essere ancora interamente guarito. Era tornato a condurre L’Eredità nel mese di dicembre dichiarando però di star combattendo ancora contro la sua malattia. Il conduttore romano si è spento nella notte all’ospedale sant’Andrea di Roma in seguito ad una emorragia cerebrale.

A dare la notizia la moglie Carlotta Mantovan, il fratello Fabio e la famiglia con una nota che dice “Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato“. Questo, invece, il commento della Rai.

“Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano. Non scompare solo un grande artista e uomo di spettacolo, con Fabrizio se ne va un caro amico, una persona che ci ha insegnato l’amore per il lavoro e per l’essere squadra, sempre attento e rispettoso verso il pubblico. Se ne va l’uomo dei sorrisi e degli abbracci per tutti. L’interprete straordinario del coraggio e della voglia di vivere. È impossibile in questo momento esprimere tutto quello che la scomparsa di Fabrizio suscita in ognuno di noi. Così la Rai tutta, con la presidente Monica Maggioni e il direttore generale Mario Orfeo, può solo stringersi attorno a Carlotta e alla sua famiglia in questo momento di immenso dolore”


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui