Emma Marrone, la risposta furiosa dopo la copertina di un settimanale

17 Agosto 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
Emma Marrone, la risposta furiosa dopo la copertina di un settimanale

Emma Marrone, ecco la risposta ai giornali che mettono in discussione la sua sessualità

In un’estate in cui i gossip non hanno avuto vita facile, ci ha pensato il settimnale Io Spio a scatenare l’ennesima polemica riguardante la cantante Emma Marrone. Sull’ultimo numero della rivista, è comparso infatti un titolo alquanto discutibile legato alla vita privata dell’artista: “Emma lesbica? Tutta la verità”

Immediata la risposta della cantante, che tramite Instagram si è sfogata:

“Adesso ve la dico io la verità. La verità è che fate schifo, molto schifo! La verità è che questo paese sta tornando nel Medioevo e l’omosessualità sta diventando un problema da “combattere”.

Con questo titolo da quattro soldi frutto di un “giornalismo” alla deriva non state ferendo me, che ho le spalle larghe e le vostre cazzate me le metto in tasca da 10 anni. ùCon questo titolo avete offeso la vostra dignità in primis e poi quella degli altri. Con questo titolo avete evidenziato il marciume di questa società ipocrita e razzista. Non aggiungo altro perché vi commentate da soli.
Un bacio a tutti gli amici “omosessuali”. Sentitevi liberi sempre e senza nessuna riserva di vivere la vostra vita,i vostri sentimenti e la vostra libertà. Viva l’amore senza pregiudizio. Con i vostri giornali accendiamo il fuoco dell’amore. E adesso andate a guardarvi allo specchio e vergognatevi.”

A pensarla in questo modo anche il re dei paparazzi Fabrizio Corona che sarebbe stato associato alla rivista ma solo come consulente.

È arrivata quindi pochi minuti fa la replica di Corona che su Instagram ha chiarito ogni dubbio condannando il settimanale

“Ho collaborato con la rivista suddetta come testimonial. Non mi occupo ne dei contenuti ne delle copertine. Dinanzi a una cosa del genere posso solo prendere le distanze e dire che mi dispiace molto pur non avendone responsabilità. Ciò che è scritto appartiene al medio evo. La risposta di Emma sarebbe stata la mia risposta.”

View this post on Instagram

“Emma lesbica? tutta la verità!” Adesso ve la dico io la verità. La verità è che fate schifo,molto schifo! La verità è che questo paese sta tornando nel Medioevo e l’omosessualità sta diventando un problema da “combattere”. Con questo titolo da quattro soldi frutto di un “giornalismo” alla deriva non state ferendo me,che ho le spalle larghe e le vostre cazzate me le metto in tasca da 10 anni. Con questo titolo avete offeso la vostra dignità in primis e poi quella degli altri. Con questo titolo avete evidenziato il marciume di questa società ipocrita e razzista. Non aggiungo altro perché vi commentate da soli. Un bacio a tutti gli amici “omosessuali”. Sentitevi liberi sempre e senza nessuna riserva di vivere la vostra vita,i vostri sentimenti e la vostra libertà. Viva l’amore senza pregiudizio. Con i vostri giornali accendiamo il fuoco dell’amore. E adesso andate a guardarvi allo specchio e vergognatevi.

A post shared by Emma Marrone (@real_brown) on


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui