UeD, Francesca Del Taglia furiosa: lo sfogo social

30 Novembre 2018 Off Di Sara Fonte
UeD, Francesca Del Taglia furiosa: lo sfogo social

Francesca Del taglia risponde alle critiche sui social, ecco cosa è successo

Al centro dell’attenzione del gossip nelle ultime ore Francesca Del Taglia, divenuta nota per aver partecipato ad una delle passate edizioni del Trono Classico di Uomini e Donne nei panni di corteggiatrice.

L’ex corteggiatrice negli ultimi giorni è stata alquanto criticata a causa di una foto postata sul suo profilo Instagram. Nello scatto la donna è insieme ai figli Brando e Zeno in una stanza di albergo.

A scatenare la polemica l’abbigliamento della coppia, nella foto postata da lei l’ex corteggiatrice è senza pantaloni. Eugenio Colombo ha postato la stessa foto, lui è senza maglietta, l’ex tronista però non ha ricevuto nessuna critica.

Francesca Del Taglia su tutte le furie ha detto: “Ci siamo fatti due foto identiche. Per quale assurdo motivo nessuna di voi santarelline ha detto qualcosa a un uomo? Perché invece una madre con una maglia e in mutande è una vergognosa, schifosa, marcia, poveri figli chissà come cresceranno”.

L’ex corteggiatrice ha aggiunto: “E tutte queste belle parole che mi dite ogni giorno? Voi non andate in costume con i vostri figli? Non ci state a contatto con la pelle d’estate?”.

Francesca Del taglia non pensa di aver fatto nulla di male: “Se voi in questo ci vedete qualcosa di brutto e di strano vuol dire che siete malate, ma seriamente. Il corpo non deve essere un taboo, un mistero. Poi ognuno è libero di crescere i propri figli come vogliono, ma io non vi giudico”.

L’ex corteggiatrice ha concluso il suo sfogo dicendo: “Ma siete proprio limitate, poverine, poco intelligenti. A me le persone così un po’ stupide mi urtano il sistema nervoso. Proprio siete limitate, non ci arrivate. Siete incommentabili e mi fate vomitare. Poveri i vostri figli, non i miei, che crescono con delle mamme come voi”.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui