“Ci vediamo all’inferno”: annunciata la quinta e ultima stagione di Lucifer

7 giugno 2019 Off Di lorenzo.carbone
“Ci vediamo all’inferno”: annunciata la quinta e ultima stagione di Lucifer

Lucifer” è una delle serie Netflix che ha riscontrato il maggior successo, complice una trama semplice ma avvincente e la figura estremamente convincente di Lucifer Morningstar, fatta dall’attore Tom Ellis.

Lucifero, l’angelo caduto, stufo di regnare all’Inferno, decide di salire nel mondo degli umani, divenendo un detective che punisce i criminali usando i suoi poteri infernali. Sebbene la serie era stata prima oggetto di critiche a causa del suo “personaggio principale” da alcune aree del pensiero religioso e venne cancellata da Netflix, è tornata ancora una volta per l’ultima stagione, la quinta.

Netflix, cogliendo la palla al balzo riguardo la notorietà di Ellis (divenuto nel frattempo uno degli uomini più sexy del mondo dello spettacolo) ha dichiarato che

Siamo entusiasti che i fan di Lucifer in giro per il mondo abbiano seguito questa serie su Netflix e non vediamo l’ora di regalare loro quel gran finale che tutti aspettavano“.

Inoltre Ellis ha dichiarato che

Penso che non abbiamo ancora finito di raccontare la nostra storia, senza dare troppi spoiler. In ogni show potrebbe finire tutto, alla fine di ogni stagione, e ti lasciano con dei grossi cliffhanger e la gente viene lasciata insoddisfatta, oppure ti viene data l’opportunità di raccontare la tua storia fino alla fine. Penso che a tutti noi piacerebbe tornare e fare una quinta stagione. Dobbiamo solo vedere cosa ne pensa Netflix“.

Lucifer inoltrè vanterà ben 77 episodi, divenendo una delle serie originali Netflix più lunghe,  superando House of Cards, ma arrivando seconda rispetto al capolavoro  “Orange is the New Black“.