Serie TV de “Il Signore degli Anelli”: Sauron sarà il protagonista.

10 giugno 2019 Off Di lorenzo.carbone
Serie TV de “Il Signore degli Anelli”: Sauron sarà il protagonista.

I dettagli riguardanti l’epica saga del “Signore degli Anelli” stanno delineando un quadro completo di quello andremo a vedere a partire dal 2020.

La serie Amazon sarà ambientata durante la Seconda Era di Arda, uno dei quattro cicli narrativi presenti nei capolavori del maestro Tolkien. La Terra di Mezzo si sta riprendendo dalla più terribile guerra di tutta la Prima Era, la cosiddetta “Guerra dell’Ira“, in cui l’Oscuro Signore Melkor venne sconfitto definitivamente e spedito nella dimensione chiamata Vuoto.

Ma il male non era stato battuto definitivamente, visto che Sauron, il suo discepolo più forte, decise di prendere le redini della situazione e ritirarsi per recuperare le proprie forze, secondo le ultime indiscrezioni, sarà proprio questa perniciosa divinità ad essere il protagonista della serie, ambientata millenni prima rispetto alle avventure di Frodo e Aragorn.

Nella serie verrà narrata l’ascesa al potere di Sauron, il quale arriverà al suo apogeo quando causerà la caduta del potentissimo regno dei numenoreani, esseri umani atlantidei estremamente longevi e potenti e la forgiatura degli incredibili anelli del potere, dotati di una straordinaria magica, volti alla sottomissione delle popolazione di umani, elfi e nani, tutti soggiogati dall’Unico Anello, tenuto da Sauron in persona, fatto che lo rese di fatto “Il Signore degli Anelli“.

Inoltre alla fine della serie conosceremo Elendil, l’antenato del futuro Re di Gondor Elessar I, ovvero il già citato Aragorn, il quale sconfiggerà definitivamente l’Oscuro Signore nella battaglia del Cancello Nero

Lorenzo Carbone