Sab. Ott 23rd, 2021

Ci sono immagini, parole, canzoni e sketch nel mondo del cinema che sono divenute pietre miliari indimenticabili, una di queste scene è sicuramente quella legata alla meravigliosa e statuaria Ursula Andress che emerge dalle acque del mare dei Caraibi col suo bikini bianco nel film “007, licenza di uccidere”, dove interpreta la seducente agente Honey Rider.

Il bikini (chiamato poi “Bikini Dott.No” della Andress è considerato un “monumento” nella storia di questo costume da bagno, le cui vendite salirono vertiginosamente dopo la comparsa della amazzone svizzera. La CNN international ha deciso di omaggiare i bikini più famosi della storia del cinema presentando le attrici più famose che hanno dovuto indossarlo mentre interpretavano i personaggi dei loro film, tra questi troviamo:

  • Raquel Welch in “One Million Years, B.C.” (1966)
  • Carrie Fisher in “il Ritorno dello Jedi” (1983)
  • Pamela Anderson in “Baywatch” (1992-1997)
  • Angelina Jolie in “Tomb Raider: la culla della vita” (2003)

Durante un’intervista, Ursula Andress ha detto con grande umiltà che il suo successo globale non è stato dovuto tanto alle sue (comunque lodevoli) capacità di attrice, bensì proprio al suo celebre costume da bagno:

“Il Bikini mi ha dato un successo che non mi sarei mai aspettata, mi ha dato un futuro e un’indipendenza economica”

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.