Gio. Ago 5th, 2021

I fan lo hanno chiesto a gran voce da tempo, a quanto pare, la loro voce è stata ascoltata.

La Nuova Zelanda, patria natia di Peter Jackson, padre delle due trilogie del “Signore degli Anelli”, sarà di nuovo la location in cui verranno ambientate le storie della serie Amazon Video dedicata al capolavoro di Tolkien.

La serie, ambientata durante la Seconda Era, vedrà come protagonista il crudele Sauron, l’antagonista principale della prima trilogia.

J.A. Bayona , il regista dei primi due episodi ha dichiarato sul suo profilo Twitter che:

Sapevamo che dovevamo trovare un posto maestoso, con coste incontaminate, foreste e montagne, che potesse ospitare un set di livello mondiale”, hanno detto J.D. Payne e Patrick McKay, showrunner e produttori esecutivi. “Siamo felici di essere ora in grado di confermare ufficialmente la Nuova Zelanda come location per la nostra serie basata su Il Signore degli Anelli di J.R.R. di Tolkien. Siamo grati al popolo e al governo della Nuova Zelanda e in particolare ad Auckland per averci supportato durante questa fase di pre-produzione. La generosa ospitalità Kiwi con cui ci hanno accolto, ci ha fatto sentire a casa e non vediamo l’ora di approfondire la nostra partnership negli anni a venire”.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.