Ven. Gen 27th, 2023

“Non posso spiegare quanto siamo emozionati di tuffarci all’interno del vasto universo di Warhammer. In Marvel siamo abituati a creare e raccontare storie che vedono un personaggio protagonista di un interconnesso universo di storie, e i fan ameranno quello che stiamo iniziando a fare insieme a Games Workshop per l’universo di Warhammer”

Mark Basso,editor di Marvel Comics ha rilasciato questo Twitter pieno di emozione e di pathos in concomitanza con un accordo che farà urlare dalla gioia milioni e milioni di Fan.

La Marvel,la celebre casa produttrice di Stan Lee e Kirby, creatrice di personaggi come Capitan America, Dottor Destino e il Professor Xavier,  ha iniziato una collaborazione con la leggendaria casa di table top gaming Games Worshop, divenuta immortale con capolavori come Warhammer Fantasy Battle, 40k,Age of Sigmar e Lord of the Rings.

La casa fumettistica americana distribuirà a partire dal 2020 una nuova serie di fumetti dedicati appunto al mondo di Warhammer, in particolar modo quello distopico e futuristico di 40k, ambientato in un universo in continua guerra, dove l’essere umano, guidato dall’Imperium dell’Uomo, è in continua guerra contro gli orrori demoniaci del caos e altre terribili razze aliene.

Non si ha ancora la certezza che questo enorme ed incredibile universo entrerà a far parte del Marvel Universe e se sarà canonico per l’immensa Lore di 40k, ma una cosa è certa, la speranza è l’ultima a morire.

In fondo, chi non vorrebbe vedere una battaglia tra Roboute Guilliman e Iron Man contro i crudeli Abbadon e Teschio Rosso?

Lorenzo Carbone


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram


Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.