Iron-Man vestirà una Power Armour Primaris? Lo storico accordo Games Workshop-Marvel

1 Ottobre 2019 Off Di Lorenzo Carbone
Iron-Man vestirà una Power Armour Primaris? Lo storico accordo Games Workshop-Marvel

“Non posso spiegare quanto siamo emozionati di tuffarci all’interno del vasto universo di Warhammer. In Marvel siamo abituati a creare e raccontare storie che vedono un personaggio protagonista di un interconnesso universo di storie, e i fan ameranno quello che stiamo iniziando a fare insieme a Games Workshop per l’universo di Warhammer”

Mark Basso,editor di Marvel Comics ha rilasciato questo Twitter pieno di emozione e di pathos in concomitanza con un accordo che farà urlare dalla gioia milioni e milioni di Fan.

La Marvel,la celebre casa produttrice di Stan Lee e Kirby, creatrice di personaggi come Capitan America, Dottor Destino e il Professor Xavier,  ha iniziato una collaborazione con la leggendaria casa di table top gaming Games Worshop, divenuta immortale con capolavori come Warhammer Fantasy Battle, 40k,Age of Sigmar e Lord of the Rings.

La casa fumettistica americana distribuirà a partire dal 2020 una nuova serie di fumetti dedicati appunto al mondo di Warhammer, in particolar modo quello distopico e futuristico di 40k, ambientato in un universo in continua guerra, dove l’essere umano, guidato dall’Imperium dell’Uomo, è in continua guerra contro gli orrori demoniaci del caos e altre terribili razze aliene.

Non si ha ancora la certezza che questo enorme ed incredibile universo entrerà a far parte del Marvel Universe e se sarà canonico per l’immensa Lore di 40k, ma una cosa è certa, la speranza è l’ultima a morire.

In fondo, chi non vorrebbe vedere una battaglia tra Roboute Guilliman e Iron Man contro i crudeli Abbadon e Teschio Rosso?

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui