Ven. Lug 23rd, 2021

Musashi Kishimoto, il creatore della celebre serie Naruto, ha deciso di omaggiare con un suo disegno la prima serie di Dragon Ball, uscita nell’ormai lontano 20 novembre del 1984.

Il disegno raffigura il robot pirata del Red Ribbon, sconfitto da Goku Bambino in uno dei capitoli di Dragon Ball dedicati all’arco narrativo del Fiocco Rosso, una terribile attività terroristica che voleva dominare il mondo, ma ha trovato i suoi piani dal giovane ragazzo con la coda di scimmia.

Dragon Ball narra la storia in versione fantasy del “Viaggio in Occidente”, dove il Re Scimmia, appunto Son Goku, un maiale chiamato Cho Hakkai (qui interpretato dal mutaforma Oscar), un Kappa (demone acquatico) e un bonzo di nome Sanzo.

Dragon Ball è stata una delle pietre miliari del mondo degli anime,che attualmente sta continuando ad andare avanti, con la meravigliosa serie Super (nella quale Goku e la sua nemesi Frieza sono arrivati addirittura ad allearsi per sconfiggere il terrificante Jiren, molto simile ad un alieno Grigio) e il film dedicato ad uno dei cattivi più forti di tutta la Galassia, il feroce e irrefrenabile Broly.

Musashi Kishimoto ha visto finire il suo capolavoro “Naruto”nel novembre del 2014, un bel viaggio iniziato nel lontano 1999

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.