Temptation Island Vip, Delia Duran in lacrime: cosa ha fatto Alex Belli?

14 Ottobre 2019 Off Di Sara Fonte
Temptation Island Vip, Delia Duran in lacrime: cosa ha fatto Alex Belli?

Alex Belli ha mancato di rispetto a Delia Duran a Temptation Island Vip? La fidanzata dell’attore scoppia a piangere

Alex Belli Delia Duran tornano ad attirare l’attenzione del gossip e dei telespettatori, i due stanno partecipando a Temptation Island Vip per mettere alla prova i loro sentimenti.

Sono arrivati per ultimi nel villaggio, ma hanno regalato molti colpi di scena. Sin dall’inizio Delia Duran si è avvicinata pericolosamente al single Riccardo, più volte i due sono stati ripresi mentre chiacchieravano, in modo anche malizioso, si tenevano anche per mano.

L’atteggiamento della Duran non è stato affatto apprezzato dal fidanzato Alex Belli, dopo aver visto alcuni video della fidanzata voleva infatti raggiungerla visibilmente agitato. Nelle ultime ore sul profilo Instagram ufficiale di Temptation Island Vip sono state svelate nuove anticipazioni. Questa volta a perdere il controllo è stata la Duran.

Nel video si vede Delia in lacrime mentre si sfoga con Serena Enardu. La ragazza visibilmente provata lascia intendere di aver visto Alex Belli in atteggiamenti più che amichevoli con una delle tentatrici. Delia Duran critica il comportamento del fidanzato, a detta sua lei a Riccardo non ha mai dato baci sul collo, con lui non ha mai oltrepassato il limite.

Mentre La Duran si sfogava in lacrime, Serena ha cercato di farle capire che anche lei si è spinta oltre con Riccardo. Queste le sue parole: “Non diciamo ca…te! Devi essere lucida, scusami se te lo dico. Quello che hai fatto tu è paragonabile a quello che ha fatto lui.”

In molti non vedono l’ora di vedere cosa abbia fatto Alex Belli per far soffrire così tanto Delia Duran. Non ci resta che attendere la messa in onda della puntata di stasera per scoprire tutti i dettagli.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui