Ven. Lug 23rd, 2021

Il film del Joker ha rappresentato uno di quei film che rimarranno impressi a lungo nella memoria della gente, grazie anche al meraviglioso Joaquin Phoenix e al numero di scene memorabili presenti dentro di esso, tra queste, possiamo trovare quella dedicata alla sua irrefrenabile discesa dalle scale del Bronx, dove il nostro pagliaccio del crimine si mette a ballare dopo i suoi primi omicidi.

Questa scena,ovviamente è stata emulata da molte persone, ignare del pericolo presente su di esse.

Il Bronx, si sa, non è un posto tranquillo, e quelle scale spesso sono percorse da percorse alquanto poco raccomandabili, attaccando i poveri instagramer venuti a cercare di farsi solamente una foto, come ci viene scritto da alcuni testimoni:

“Apparentemente le scale sulla 167th nel #Bronx ora sono chiamate #JokerStairs e sono diventate un’attrazione turistica. Qui la gente ha cercato di rapinare e uccidere per davvero.”

Un’altra twitta: “Quelle orribili scale sulla 167 sono state ribattezzate “le scale di Joker” perciò volevo ricordare a tutti che il Bronx non è un posto amichevole per un’attrazione turistica, verrete derubati cari”.

Secondo un utente le scale non sono “nient’altro che un attacco d’asma e una rapina sicura, ma come diciamo noi… benvenuti nel Bronx [sic]”.

Lorenzo Carbone


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.