Gio. Ago 5th, 2021
Tiziano Ferro

Tiziano Ferro ospite a Che tempo che fa, il cantante colpisce con il suo monologo contro bullismo e odio

Torna ad attirare l’attenzione del gossip Tiziano Ferro, a pochi giorni dal suo attacco contro Fedez il cantante è tornato a parlare di odio e bullismoChe Tempo che fa, nella puntata andata in onda ieri 24 novembre su Rai 2.

Il cantante ha iniziato la sua ospitata con un lungo e importante monologo, per portare avanti la sua battaglia contro il bullismo e l’odio. Queste le sue parole: “Le parole hanno un peso, ma non lo ricordiamo. Ed è questo il dramma che si nasconde dietro ai messaggi di bullismo. Le parole hanno un peso.”

Tiziano Ferro ha continuato dicendo: Ne ribadisco la pericolosità, ed è necessario esserne consapevoli quando le si scaglia contro l’animo di un adolescente troppo fragile per poter decidere o scegliere. Le parole hanno un peso.”

Il cantante pensa che in molti cercano di giustificare il loro comportamento dicendo che si tratta solo di ironia. In merito a ciò ha detto: “E per carità, smettiamola di difenderci tirando in ballo l’ironia ed il sarcasmo. Quelle sono arti delle quali bisogna imparare il mestiere. Non confondiamo le acque, i livelli. Le parole hanno un peso e certe ferite resistono nel tempo.”

Tiziano Ferro ha poi concluso dicendo: “L’apologia dell’odio non è un reato che dovrebbe poter cadere in prescrizione. Ma in questo paese, una legge contro l’odio non c’è. Quindi, bulli e odiatori italiani… tranquilli, siete liberi. Io intanto aspetto tempo migliori, nei quali le parole magari un giorno, avranno un peso.”

Inutile dire che le sue parole hanno commosso gran parte del pubblico, anche sui social in molti hanno postato commenti positivi riferendosi al suo monologo.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Sara Fonte

Mi piace scrivere, leggere e fare sport. Adoro la fotografia, ma non mi piace essere fotografata!