Mer. Feb 1st, 2023

Torniamo a parlare di Max Pezzali dopo aver parlato del suo inaspettato singolo dedicato a Roma.

Stavolta ne parliamo perché è uscito quest’oggi il video della canzone ‘Siamo quel che siamo’, canzone in cui l’idolo dei ragazzini dei ’90 duetta con un trapper che nei ’91 (nel 1991) è nato, Gionny Scandal.

Gionny Scandal faceva grandi numeri prima che il rap prendesse piede come oggi e può essere ricordato anche per una collaborazione con i Tropa d’Elite – gruppo di cui facevano parte due campioni della nuova scuola come Ernia e Ghali (di seguito la prova video).

Ma non siamo qui per parlare di Gionny Scandal (che forse adesso riuscirà a svoltare definitivamente col rap), ma per parlare di questa traccia con l’ex leader degli 883.

Canzone per il progetto di Ringo chiamato ‘Insieme si vince’: un progetto musicale in cui artisti iconici dei ’90 (oltre a Max Pezzali, sono stati scelti Raf e Nek) cantano con tre cantanti di nuova generazione.

E così, se Raf canta con il figlio D’art (anche il gioco di parole… lol) – ennesimo figlio di… che prova a fare trap o giù di lì; Nek canta con Roshelle (una delle splendide ragazze di Porta Venezia) e Max canta con Gionny Scandal.

Ciò che ne esce è quanto segue: Max (il cui legame con il rap è ormai acclarato – si potrebbe scrivere un pezzo intero al riguardo) è sempre il solito Max e Gionny Scandal può fregiarsi di aver cantato con lui (e cita – toh – ‘Hanno ucciso l’uomo ragno’).

Di seguito, il video ufficiale di Siamo quel che siamo, certi che – grazie all’uso della canzone per le pubblicità della Ringo – ne avremo alla noia


raf feat d’art / nek roshelle


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram