Very Insta People, intervista esclusiva a Tatiana Biggi, tra viaggi, scrittura e moda

8 Gennaio 2020 Off Di NonSolo.Tv
Very Insta People, intervista esclusiva a Tatiana Biggi, tra viaggi, scrittura e moda

Protagonista della nostra rubrica (V.I.P) dedicato al mondo degli influencer e di Instagram è Tatiana Biggi. Nella vita di Tatiana, nota influencer di viaggi e moda, il racconto rappresenta l’anima principale delle sue narrazioni. Ogni percorso della sua vita è scandito per l’amore per la scrittura che celebra in maniera splendida nei suoi reportage fotografici in giro per il mondo.

D: Tatiana Biggi, come nasce il tuo percorso su Instagram?

R: Sono online dal 2011 con il blog e Instagram è arrivato pochi mesi dopo: ricordo la totale spontaneità delle foto, l’assenza di hashtag e il piacere di condividere in presa diretta, senza filtri e abbellimenti. Perchè se è vero che ora Instagram è una vetrina per tutto ciò che è bello e sappiamo bene l’importanza dell’estetica per chi lavora sui socials, un po’ mi manca la libertà di postare senza pensarci troppo.

D: Viaggi, scittura e moda. Una filosofia di vita vissuta a 360 gradi

R: Le mie tre passioni: non credo che sarei mai stata presente sui socials se non avessi avuto esigenza di raccontare e raccontarmi. Affascinata dalla moda, anche se preferisco i pezzi cult vintage alle passerelle, sempre con la valigia in mano e una macchina fotografica pronta per scattare tutto quello che vedrò: provare a seguire le mie inclinazioni, questa la promessa che mi sono fatta anni fa.

D: Ogni destinazione è una nuovo racconto. Confermi?

R: Assolutamente: amo viaggiare perché solo così posso relegare chi sono in favore di chi sarò al ritorno, ogni viaggio è duplice perchè si viaggia fisicamente quanto mentalmente e diventa inevitabile lasciare un pezzetto di cuore ovunque ci si rechi. Amo scrivere, raccontare e condividere ma ammetto che alcuni viaggi sono più difficili di altri da descrivere: alcuni viaggi rimangono intrappolati tra la mente e il cuore come se il viaggio stesso non fosse davvero completo, ancora. Bisogna cambiare per poter raccontare, bisogna viaggiare per cambiare.

Sergio Cimmino


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui