Il Principe Harry e la moglie Meghan Markle hanno rinunciato allo status di reali: il comunicato

9 Gennaio 2020 Off Di Sara Fonte
Il Principe Harry e la moglie Meghan Markle hanno rinunciato allo status di reali: il comunicato

Meghan Markle e il Principe Harry hanno scelto di rinunciare al loro status di reali, la coppia inizierà a lavorare per essere indipendente

Nelle ultime ore non si fa che parlare della decisione presa dal Principe Harry e dalla moglie Meghan Markle, i due hanno rinunciato allo status di reali. Il motivo? Lo hanno spiegato i diretti interessati tramite un comunicato pubblicato sui loro profili social.

I due vogliono essere indipendenti, voglio lavorare e lanciare un nuovo ente di beneficienza. Questo è ciò che si legge nel comunicato: “Intendiamo fare un passo indietro come membri ‘senior’ della famiglia reale e lavorare per diventare finanziariamente indipendenti, pur continuando a sostenere pienamente Sua Maestà la Regina.”

Meghan Markle e il Principe Harry continueranno quindi a sostenere la Regina, parlando di lei hanno aggiunto: “È con il suo incoraggiamento, in particolare negli ultimi anni, che ci sentiamo pronti a fare questo passo”.

La coppia ha poi aggiunto: “Ora abbiamo in programma di bilanciare il nostro tempo tra il Regno Unito e il Nord America, continuando a onorare il nostro dovere nei confronti della Regina, del Commonwealth e dei nostri mecenati.”

Il Principe Harry e la moglie Meghan Markle hanno concluso dicendo: “Questo equilibrio geografico ci consentirà di allevare nostro figlio con un apprezzamento per la tradizione reale in cui è nato, fornendo allo stesso tempo alla nostra famiglia lo spazio per concentrarci sul prossimo capitolo, incluso il lancio del nostro nuovo ente di beneficenza”.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui