Valeria Marini contro Antonella Elia dopo la loro lite: “Non voglio subire le mani addosso”

27 Febbraio 2020 Off Di Sara Fonte
Valeria Marini contro Antonella Elia dopo la loro lite: “Non voglio subire le mani addosso”

Valeria Marini non trattiene le lacrime dopo la lite con Antonella Elia, ecco cosa ha svelato la gieffina durante il suo sfogo

Tra Valeria Marini Antonella Elia non corre buon sangue e non fanno nulla per nasconderlo, entrambe al momento si trovano nella casa del Grande Fratello Vip nei panni di concorrenti.

Tra le due è scoppiata l’ennesima lite nella casa più spiata d’Italia, in preda ad un momento di rabbia Antonella Elia ha spinto con violenza la nota ed amata soubrette. Il motivo? A detta sua sia la Marini che Fernanda Lessa l’avrebbero trattata come un’indemoniata nella casa. Queste le sue parole:  “Mi vengono a sbattere in faccia il crocifisso, bisogna rispettare i valori della religione”.

Valeria Marini non ha preso affatto bene il gesto della Elia, ha infatti detto: “Mi ha messo le mani addosso senza motivo, solo perché ho un rosario che mi hanno regalato. Ho il segno rosso sul seno. Deve essere squalificata!“. La Elia ha però continuato a provocarla dicendo: “Non hai sentito niente, hai tutta plastica!”. 

Dopo la lite con Antonella, Valeria Marini si è sfogata in giardino con Paolo Ciavarro, Sossio Aruta e Licia Nunez. La soubrette non è riuscita a trattenere le lacrime, ai suoi compagni di avventura ha detto: “Mi va di piangere perché non voglio subire le mani addosso, le ho subite in passato ed ora non mi va di subirle pubblicamente.”

Sono in molti a pensare che Antonella Elia meriti di essere squalificata dal Grande Fratello Vip. La produzione del reality prenderà un provvedimento disciplinare nei confronti della Elia? Non ci resta che attendere per scoprirlo.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui