Mer. Ott 27th, 2021

“Immaginate, se tutti noi venissimo messi da parte, cosa potrebbe diventare il nostro pianeta al di là dei nostri sogni più selvaggi? Basterebbe che l’intero pianeta lavorasse da casa per una settimana al mese”.

Lo scrive l’attrice americana Sharon Stone su un post Instagram, dove è sempre molto attiva.

L’attrice (che non è esattamente una cretina – ricordiamo come faccia parte del Mensa, con il suo QI di 154 – laddove la media è di 100) ha accompagnato a questo testo una foto della laguna veneziana con le acque limpide come non mai (all’inizio del pezzo, potete vedere da voi i benefici effetti del coronavirus sulle acque della città lagunare) e un ulteriore messaggio scritto:

“Mentre in Italia si attraversa la quarantena per il Coronavirus, i cigni appaiono nei canali di Venezia, e i delfini nuotano giocosamente. La Natura ha semplicemente premuto il tasto reset nelle tutt’a un tratto chiare acque dei canali di Venezia e al largo di un’Italia rinchiusa”.

Un messaggio che fa discutere – giacché il coronavirus in termini di vittime si sta rivelando una tragedia senza precedenti – ma che contiene una parte di verità, vedendo gli effetti del lockdown sulla natura.

Di seguito il post, pubblicato ieri:


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui