Lun. Ott 18th, 2021

Tragedia a Bisceglie, in provincia di Bari.

La figlia di Renzo Ferrante, ex calciatore con due campionati all’attivo in Serie A con la maglia dell’Avellino, è morta ieri pomeriggio – a soli 37 anni.

La donna, Alessia, era un personaggio discretamente noto nella sua cittadina e sul web, con oltre 107mila follower.

Fatale un intervento di chirurgia plastica cui si stava sottoponendo presso un poliambulatorio privato di Monopoli: secondo quanto riportato da diversi quotidiani, la donna (che sul suo profilo Instagram sponsorizzava un altro profilo dedicato a ‘Chirurgia Plastica – Medicina estetica e Laser’) sarebbe andata in arresto cardiaco subito dopo la somministrazione dell’anestesia.

A nulla sarebbe servito il pronto intervento degli addetti del 118, immediatamente allertato dal titolare dello studio medico: all’arrivo dei soccorsi la ragazza era già morta.

La Procura di Bari ha aperto un’inchiesta con il pm di turno che ha ordinato il sequestro della struttura.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui