25 Aprile con i Beatles: tutti a bordo del “Yellow Submarine” – VIDEO

23 Aprile 2020 Off Di Flavia Nicolosi
25 Aprile con i Beatles: tutti a bordo del “Yellow Submarine” – VIDEO

Questo sabato YouTube Music presenterà in anteprima un’esclusiva trasmissione una tantum del classico animato del 1968 Yellow Submarine, come evento globale Sing-A-Long.

La versione del film, con la musica evergreen dei The Beatles, include i testi delle canzoni nella parte inferiore dello schermo, per far cantare il mondo.

Il film sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube ufficiale dei Beatles sabato 25 aprile alle ore 18:00 (ora italiana).

La stravagante funzione animata si distingue come un classico pop-art innovativo, pieno di pace, amore e speranza.

Diretto da George Dunning, il film è stato ispirato dalla musica dei Beatles e presentava una varietà di materiale dei Fab Four, incluso il brano “Yellow Submarine”, tratto dal loro LP del 1966, Revolver.

Inoltre, ha lanciato quattro brani inediti, tra cui “All Together Now”, “It’s All Too Much”, “Only A Northern Song” e “Hey Bulldog”, tutti pubblicati ufficialmente nel decimo album in studio della band, Yellow Submarine del 1969, che è anche la colonna sonora del film.

Yellow Submarine include anche molti altri brani dei Beatles con cui cantare, come “Lucy In The Sky With Diamonds”, “When I’m Sixty Four” e “All You Need Is Love”.

Come ha sottolineato John Lennon in un’intervista del 1980, Yellow Submarine può essere apprezzato dai fan dei Beatles di tutte le età. “Penso che sia un grande film, è il mio film Beatle preferito”, ha condiviso l’icona, aggiungendo che suo figlio, Sean Ono Lennon, “Lo adora adesso, tutti i bambini lo adorano”.

Nelle notizie più recenti sui Beatles, Paul McCartney ha eseguito un’appassionata interpretazione di “Lady Madonna” su One World: Together At Home trasmesso da Global Citizen lo scorso fine settimana.

McCartney ha condiviso un breve messaggio con i fan davanti al suo set; “Sono molto onorato di far parte di questo programma stasera che celebra i veri eroi: i nostri operatori sanitari in tutto il mondo. E poiché questa pandemia di COVID-19 è una crisi globale, dobbiamo tutti riunirci per combatterla su scala globale. “


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui