Stupratore seriale di pony catturato: preferiva quelli anziani

23 Maggio 2020 Off Di Flavia Nicolosi
Stupratore seriale di pony catturato: preferiva quelli anziani

Un uomo è stato sorpreso a rannicchiarsi in una stalla dopo che un vecchio pony è stato legato e violentato.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Iscriviti al nostro canale Telegram!

E seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui


Michael Riego, 31 anni, è stato trovato nell’angolo di un fienile a Wilmington, nel Delaware, dopo che i poliziotti avevano installato telecamere a circuito chiuso per catturare il pervertito seriale.

I detective sono stati chiamati per la prima volta a settembre 2019 dopo che uno dei cavalli in miniatura è stato trovato in difficoltà a camminare nel New Castle County Carousel Park and Equestrian Center.

Un incidente ha coinvolto una fragile cavalla di 31 anni legata con una corda e aggredita brutalmente nel cuore della notte.

Riego è anche accusato di aver attaccato pony di 17 e 20 anni.

Un portavoce della polizia della contea di New Castle ha dichiarato: “I detective della divisione delle indagini speciali della polizia della contea di New Castle hanno ulteriormente potenziato le apparecchiature di sorveglianza elettronica presso la struttura e hanno iniziato a condurre la sorveglianza notturna.

“Dopo oltre un mese, la loro determinazione a porre fine a questi crimini ha finalmente ripagato.

“In precedenza, la mattina del 21 maggio, verso le 12:30 circa, i detective della Squadra investigazioni speciali stavano sorvegliando le stalle e osservavano un sospetto maschio che guardava nella stalla un altro pony.

“Il sospetto è stato quindi osservato entrare nella stalla e legare le zampe posteriori del pony. Quando i detective entrarono nella stalla, scoprirono il trentunenne Michael Riego che si nascondeva nell’angolo e fu successivamente preso in custodia.

“Riego è stato trasportato al quartier generale della polizia della contea di New Castle e accusato di due capo d’accusa di bestialità criminale e di due di furto con scasso.

“Tutti i pony sono stati curati da un veterinario equino e hanno ripreso le normali attività quotidiane.”