Michael Schumacher: le sue condizioni raccontate dall’amico Felipe Massa

28 Maggio 2020 Off Di Flavia Nicolosi
Michael Schumacher: le sue condizioni raccontate dall’amico Felipe Massa

Felipe Massa ha offerto un aggiornamento sulla salute di Michael Schumacher.

Le condizioni del sette volte campione del mondo di Formula 1 sono state tenute strettamente riservate dalla sua famiglia dopo aver subito un grave trauma cranico in un incidente di sci sulle Alpi francesi nel dicembre del 2013.

Il Mundo Deportivo ha pubblicato un dossier in cui ha ricostruito gli ultimi sei anni e mezzo di Schumacher, tra notizie certe e voci di corridoio. L’ultima relativa ad un presunto trattamento di cellule staminali: “il pilota tedesco sarebbe stato visitato almeno due volte all’ospedale europeo Georges Pompidou di Parigi, dove si ipotizza che abbia ricevuto un trattamento specifico”. Ma anche in questo caso non ci sono conferme dirette, sempre per il discorso legato alla privacy: le uniche persone esterne alla famiglia che sono ammesse alla casa di Ginevra sono Jean Todt e Felipe Massa.

Si dice che il 51enne sia cosciente di aver soggiornato nell’ ospedale di Parigi lo scorso anno, e Massa ha ora affermato di sapere come sta il suo ex collega.

La coppia era insieme alla Ferrari sia nel 2003 che nel 2006, il primo dei quali vide il tedesco vincere il suo penultimo titolo mondiale.

Il manager di Schumacher si è sempre preoccupato che i dettagli fossero tenuti lontani dal pubblico in passato, affermando che “la sua salute non dovrebbe essere un punto di discussione”.

Massa ha detto a Fox Sports Brasile: “So come sta Schumacher, sono informato sulle sue condizioni. La mia relazione con lui è sempre stata molto stretta. Conosco meno a sua moglie Corinna perché non è andata a molte gare. Ma penso che la cosa principale di tutto ciò sia che sappiamo è che la sua situazione non è facile. È in una fase difficile ma dobbiamo rispettare lui e la famiglia”.

Dalle parole dell’amico/collega si evince che nonostante il campione di Formula 1 stia ricevendo trattamenti all’avanguardia e cure mediche eccellenti, le sue condizioni stentino a migliorare.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui