Very Insta People, intervista ad Andrea Vetrano, Luxury Travel influencer

2 Giugno 2020 Off Di NonSolo.Tv
Very Insta People, intervista ad Andrea Vetrano, Luxury Travel influencer

Nuova puntata di V.I.P. (Very Insta People) – rubrica dedicata al mondo di influencer, blogger et similia.

Questa volta abbiamo avuto il piacere di intervistare Andrea Vetrano, Luxury Travel influencer da oltre 221mila follower su Instagram e con centinaia di scatti che suscitano ammirazione (se non invidia – quella sana invidia che si ha dinnanzi alle cose belle).

Ci ha raccontato la sua parabola, dalla laurea in informatica ai viaggi di lusso per professione.

Ma vi lasciamo alle sue parole.

D: Ciao Andrea, presentati. Quanti anni hai? Da dove vieni? Che cosa fai nella vita oltre ai tuoi bellissimi viaggi?

R: Mi presento, sono Andrea Vetrano e vengo da Catania, una bellissima citta Siciliana, sono laureato in Informatica ed ho la passione per i viaggi. Ho 30 anni e adesso sono un luxury travel influencer, il mio lavoro consiste nel creare contenuti sperimentando luoghi, gastronomia e cercando di trasmettere le emozioni che vivo. Oltre ai miei bellissimi viaggi sono un social media manager per diversi brand.

D: Quando hai iniziato la tua carriera da “viaggiatore del lusso” e come?

R: Tutto cio che vedete oggi e frutto di un lunghissimo lavoro iniziato diversi anni fa. Esplorare luoghi sconosciuti, cercare nuove esperienze e trovare ispirazione in diverse culture e tradizioni sono da sempre la mia passione. Ho pubblicato le foto dei miei viaggi su Instagram nel 2014, ma ho iniziato a studiare ed appassionarmi sempre di più a questo social soltanto nel 2017. Precedentemente tutte le foto dei miei viaggi le pubblicavo su Facebook con un discreto successo ma nel 2017 ho visto tanti profili che mi hanno ispirato e mi hanno spinto a creare un profilo più professionale. Molte pagine importanti hanno condiviso i miei scatti ed ho ottenuto tanto successo . Nel 2018 sono stato contattato per la prima volta su Instagram dal marketing manager di un hotel che mi ha invitato nel suo albergo. Da lì è iniziata tutta la mia carriera.

D: Cosa potresti suggerire a chi ha il sogno di fare quello che fai tu?

R: In questo settore ci vuole passione e costanza. Bisogna distinguersi e farsi notare. Saranno i clienti stessi colpiti dall’ottimo lavoro a contattarti.

D: Qual è il posto più di lusso che hai in mente?

R: Sicuramente le Maldive.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui